Inaccettabile che Pdl non voglia discutere di giustizia e tv

di Anna Finocchiaro -Esiste un problema del rapporto tra partiti e governo? No, esiste un problema del Pdl, che non è pronto, ha paura, non vuole affrontare due questioni che sono fondamentali per la competitività dell’Italia, per la sua immagine nel mondo, per la sua modernizzazione.
Parlo della questione della giustizia, a partire dalla piaga della corruzione che costa 60 miliardi di euro l’anno come dice il Procuratore generale della Corte dei Conti, e parlo della riforma del sistema dell’informazione.
E’ possibile che una forza che partecipa a sostenere il governo non voglia discutere di due capitoli così importanti per la crescita dell’Italia e per la sua autorevolezza nel consesso internazionale?
E’ questa la prima domanda da porsi.
La risposta è che con tutta evidenza hanno un problema politico molto serio.

Lascia un commento